Lampedusa, perla del Mediterraneo

Lampedusa, perla del Mediterraneo

Lampedusa è considerata una delle località turistiche più belle d’Italia, ed è meta ogni anno di turisti provenienti da ogni parte del mondo. La sua natura incontaminata, unita ad un mare limpido e cristallino, fanno di quest’isola una autentica perla del Mediterraneo. Se amate il mare limpido e sognate una vacanza nella quale l’orologio non servirà a nulla, Lampedusa è ciò che fa per voi.

Visitare Lampedusa

Il modo migliore per visitare Lampedusa è probabilmente quello di salire a bordo di una delle barche che i pescatori mettono a disposizione e fare il giro dell’isola. In cambio di una mancia infatti, i pescatori accompagnano i turisti in una meravigliosa circumnavigazione dell’isola che consente di ammirare grotte, scorci e anfratti altrimenti impossibili da raggiungere via terra. Alcuni tra quanti mettono la propria barca a disposizione, offrono ai turisti il pranzo a bordo, rigorosamente a base di pesce fresco e prodotti locali.

Spiagge di Lampedusa

Le spiagge di Lampedusa presentano la classica sabbia bianca e fine, scorci meravigliosi che non hanno nulla da invidiare alle località da copertina delle più note località balneari. La Spiaggia dei Conigli, situata nella zona Sud-Ovest dell’isola, è stata recentemente eletta “spiaggia più bella del mondo” dagli utenti di TripAdvisor. Proprio di fronte la spiaggia vi è una piccola isola, detta Isola dei Conigli, raggiungibile a piedi dalla spiaggia per via dell’acqua bassa. Sull’isoletta non sono presenti però conigli, ma vi fanno sosta diverse specie di uccelli migratori e vi dimora la psammodromus algirus, una lucertola che non è presente in nessun altra zona d’Italia.

Cosa fare a Lampedusa

Lampedusa vanta un importante centro WWF, i cui volontari si impegnano nel salvaguardare la riproduzione delle tartarughe Caretta Caretta e nel curare gli esemplari feriti. Una visita è assolutamente consigliata, sarà una bellissima esperienza ed i volontari sono sempre molto disponibili con i turisti. Una visita a Lampedusa non può dirsi però completa senza aver ammirato da vicino anche la bellezza del suo mondo sommerso: le tante agenzie diving presenti sull’isola vi forniranno il necessario per consentirvi una piacevole immersione durante la quale avrete la possibilità di scoprire le bellezze della flora e della fauna dell’isola. Assolutamente da non dimenticare è la fotocamera subacquea, per degli scatti mozzafiato da condividere con gli amici.

Mangiare a Lampedusa

Il turista in vacanza a Lampedusa potrà godere, durante tutto l’arco della sua permanenza sull’isola, del freschissimo pesce locale. Ogni giorno i pescatori portano il pescato del giorno a ristoranti e alberghi dell’isola, e gli chef preparano meravigliosi piatti a base di pesce. Scegliere è davvero difficile ma i piatti da provare assolutamente sono senza dubbio le tartare di ricciola o tonno, gli spaghetti con gamberi e crema di cipolla e l’immancabile pesce fresco grigliato sulla terrazza del ristorante davanti ai vostri occhi. Consigliatissime anche le granite siciliane che potrete gustare nei tanti bar dell’isola, magari la sera tra una passeggiata e l’altra del vostro splendido viaggio a Lampedusa.

Credits immagine: By Pietro Crincoli [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *