Le Marine di Ugento: Torre Mozza, Lido Marini e Torre San Giovanni

Le Marine di Ugento: Torre Mozza, Lido Marini e Torre San Giovanni

Le ampie spiagge di sabbia fine, i litorali ricoperti di macchia mediterranea e i profumi tipici dei paesaggi salentini, questi sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano il versante denominato Marina di Ugento. Una delle mete più consigliate per coloro che vogliono scoprire e conoscere davvero gli aspetti più genuini di questi territori, ricchi di bellezze naturalistiche, storia, archeologia, cultura, enogastronomia e tradizioni millenarie. Sono diverse le località balneari che ricadono all’interno del comune di Ugento, ma tutte si contraddistinguono per i servizi pensati per soddisfare ogni esigenza dei visitatori, regalando sempre un soggiorno indimenticabile e altrettanto suggestivo.

L’ampio litorale di Torre Mozza

Il piccolo centro abitato si sviluppa intorno all’omonima torre d’avvistamento, costruita da Carlo V e risalente al XVI secolo. Veniva impiegata per difendere la costa dai frequenti tentativi di invasione da parte dei pirati saraceni. La denominazione Torre Mozza deriva da una serie di crolli che nel tempo le hanno conferito l’aspetto attuale. Il litorale su cui s’affaccia il paese offre un paesaggio selvaggio, grazie alla presenza di dune che caratterizzano la grande spiaggia, composta da finissimi e soffici granelli di sabbia. Poco distanti dal borgo sono presenti diversi bacini salmastri, impiegati per l’itticoltura. Una meta tra le più frequentate nel Salento, sia dalla gente locale che soprattutto dai visitatori, che rimangono incantati davanti alla bellezza e alla dolcezza della discesa a mare. Un luogo che offre ogni tipologia di alloggio oltre alla spiaggia ben attrezzata, alberghi, residence, B&B e casa vacanze sono solo alcune delle possibilità tra cui scegliere.

Lido Marini e le Secche di Ugento

I bassi fondali e le acque cristalline definiscono il paesaggio di questo tratto di costa, che si trova tra Torre Mozza e Torre Pali. Un paesaggio rilassante scandito dalle onde del mare. La spiaggia è dorata e fine, rendendo la discesa a mare dolce e indicata per i bambini e le persone con difficoltà motorie. Lido Marini propone diversi servizi per regalare soggiorni all’insegna della natura e del relax. In un ambiente tranquillo, indicato per coloro che vogliono staccare con gli abituali ritmi quotidiani, immergendosi tra i colori, i sapori e i profumi tipici di questi territori. Per gli appassionati di snorkeling e di attività subacquee le cosiddette Secche di Ugento, rappresentano un’ottima occasione per scoprire alcuni degli interessanti aspetti storici di queste zone. Infatti, si tratta di un lembo di mare dal fondale particolarmente basso che nel corso del tempo fu causa di diversi naufragi, di cui rimangono alcune affascinanti testimonianze.

La rinomata Torre San Giovanni

Viene considerata la più nota delle località comprese nelle Marine di Ugento, poco distante dal comune nell’entroterra. L’insediamento è conosciuto fin dall’antichità come centro portuale messapico e romano. A conferma di quel periodo rimane la torre d’avvistamento, che mantiene caratteristiche differenti rispetto alle altre strutture similari e si definisce per la colorazione a scacchi. Aree attrezzate e libere si alternano offrendo ogni opzione di scelta ai bagnanti. Inoltre, fino alla Torre del Farro la costa si caratterizza per una scogliera bassa e digradante mentre superando la zona portuale, si apre la grande distesa sabbiosa. La macchia mediterranea, le pinete e le dune di sabbia incorniciano i colori intensi delle acque del mare. Una località molto frequentata, piena di locali, negozi e ristoranti, che durante l’estate offre interessanti manifestazioni artistiche. Senza dimenticare la cordiale ospitalità che permette di scoprire ogni singolo aspetto di Torre San Giovanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *