La magia del Salento

La magia del Salento

Il Salento è una territorio meraviglioso situato esattamente sulla “punta del tacco dello stivale”, nella parte più meridionale della Puglia. Al di là dei degli abitanti pugliesi e delle altre regioni del sud, che da anni beneficiano dei piccoli angoli di paradiso disseminati lungo le sue coste, non molti conoscono le meraviglie del Salento, area capace di riempire il cuore per la sua disarmante bellezza.
Quando si è in vacanza nel Salento, bisogna lasciarsi coinvolgere dall’atmosfera di pace, dimenticando gli aspetti pratici della vita, le scadenze, gli impegni.
Vivere una vacanza qui è come stare fuori dal mondo.
L’acqua completamente trasparente, il sole che splende alto nel cielo, un’aria eterea ed i sorrisi sui volti degli abitanti: si ha l’impressione di sognare ad occhi aperti.
Il Salento è come nessun altro luogo italiano. Le piccole città della della costa sono perle uniche, ognuna con la sua cultura e la sua storia: sì, ci troviamo in Italia, eppure c’è anche un pizzico di Grecia, e un “non so che” di medio-orientale. Tutto frutto di anni di contaminazioni culturali da parte di invasori stranieri: ogni occupazione ha lasciato un segno sulla regione creando un eccezionale melting pot di culture.
La terra Salentina è speciale, e per comprenderla dovrete adattarvi a lei, ai suoi ritmi, a suoi usi e costumi. Un posto come questo è capace di regalare sprazzi di originale “dolce vita italiana”.
Ecco perché vogliamo fornirvi una piccola guida per vivere al meglio la vostra vacanza.
Scoprite insieme a noi cosa vedere, cosa fare e dove soggiornare in Salento…

Cosa Vedere

Il Salento è una zona con grandi spazi naturali, conosciuta per le sue acque cristalline e per le spiagge di sabbia bianca. Con così tante opzioni, a volte è difficile scegliere quale località visitare. Questa guida vi aiuterà a trovare le migliori per voi.
Abbiamo selezionato infatti alcune delle più belle aree: 5 spiagge salentine che ricordano i luoghi esotici siamo abituati a vedere sulle cartoline.

1 – TORRE DELL’ORSO

Situato sul mare Adriatico, questa spiaggia è sicuramente tra le più belle della regione. Si respira una sensazione magica grazie alle scogliere avvolgenti che circondano la baia su entrambi i lati, mentre i resti di una vecchia torre donano un fascino senza tempo al paesaggio. Questa piccola spiaggia tende ad essere molto affollata nel mese di agosto. E’ possibile raggiungerla da Lecce, tramite un viaggio in autobus della durata di 30 minuti.

2 – TORRE CHIANCA

Anche Torre Chianca si affaccia sul mare Adriatico, ed è dotata di una sorgente fredda che scorre da dietro la spiaggia fino a raggiungere il mare. Se il Mediterraneo non è abbastanza rinfrescante per voi, le acque sorgive lo saranno senza ombra di dubbio. Questa spiaggia è perfetta per gli amanti del Kitesurfing. Anche questa località può essere raggiunta in appena 30 minuti, tramite autobus che partono da Lecce.

3 – SANTA MARIA DI LEUCA

La città di Santa Maria di Leuca si trova sulla punta estrema della penisola salentina ed offre molti servizi da spiaggia: ombrelloni, lettini e sedie sdraio in affitto, confortevoli bar e ristoranti sul mare. Le spiagge più appartate sono sul lato occidentale della città.

4 – PORTO CESAREO

Situato sulla costa ionica, Porto Cesareo è una località che offre differenti possibilità: una baia protetta adatta per gli sportivi amanti del surf, una spiaggia facilmente accessibile situata sul lato sud e perfetta per le famiglie, e infine una serie di piccole isole e calette raggiungibili via mare, luoghi eccezionali in cui concedersi una fuga romantica.

5 – GALLIPOLI

Situata sul Mar Ionio, la spiaggia di Gallipoli offre una combinazione perfetta di sabbia e sole con una meravigliosa città italiana a far da sfondo sfondo. La città di Gallipoli situata si sviluppa per metà sulla terraferma, e per metà su una graziosa isola. Le due parti sono collegate da un breve ponte che i pedoni possono attraversare comodamente. La spiaggia si trova sulla piccola isola, a breve distanza da siti incredibili, come ad esempio il Castello Aragonese e la Cattedrale Barocca di Sant’Agata.

Cosa Fare

Ci sono così tante cose da fare nel Salento che avrete quasi l’imbarazzo della scelta. Per questo motivo abbiamo creato per voi un elenco di 10 piccole grandi esperienze da provare assolutamente durante la stagione estiva:

  1. Gustare un Pasticciotto, delizioso dolce di pasta frolla farcita con crema pasticcera.
  2. Gustare una Frisella tradizionale con tonno e pomodoro.
  3. Visitare le cantine nelle terre del Negroamaro e degustare il favoloso vino locale.
  4. Partecipare a sagre e feste di paese come la Sagra della Frisella, la Sagra delle trozzelle, la Sagra della purpetta e tante altre ancora…
  5. Viaggiare “on the road” lungo la costa: in auto o camper, da Otranto a Santa Maria di Leuca.
  6. Dedicare un pomeriggio alla visita delle meravigliose architetture di Lecce
  7. Passeggiare in mezzo alla natura ammirando la rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea
  8. Partecipare alla Notte della Taranta: importante evento culturale e musicale.
  9. Mangiare una fetta di anguria ammirando il tramonto sulla spiaggia.
  10. Ballare per tutta la notte in una dancehall, sulle note di musica reggae.

Dove Dormire

Ti chiedi dove soggiornare nel Salento? Ci sono un sacco di opzioni ed opportunità, fra case vacanze, ostelli, Bed and Breakfast, resort ed hotel per famiglie. Per trovare la soluzione migliori bisogna necessariamente fare delle distinzione:

  • Se siete una coppia e cercate una soluzione economica ed al tempo stesso romantica, vi consigliamo un B&B o un hotel in mezza pensione.
  • Se siete una famiglia, i villaggi turistici sono sicuramente la scelta migliore
    (nel sito http://www.villaggi-turistici-salento.it/ trovate ottime soluzioni ed offerte)
  • Infine, per i giovani, ostelli e case vacanze rappresentano la soluzione più economica e soddisfacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *