Tre gioielli delle Isole Canarie

Tre gioielli delle Isole Canarie

L’estate è sempre più vicina, ed il bisogno di trascorrere qualche giorno lontano dal solito caos giornaliero è tutto ciò che serve ad ognuno di noi per ricaricare le batterie!

Le Isole Canarie, baciate dal sole 365 giorni all’anno, mettono a disposizione immense spiagge cristalline, con numerose attività diurne e notturne. Ogni isola che compone questo fantastico arcipelago, possiede delle caratteristiche ben precise, le quali offrono ovviamente grandiose avventure, come: sport acquatici, storia, cultura, attività ed eco viaggi! Insomma, ad ogni isola corrispondono alcuni pregi ben precisi, pronti a soddisfare tutto ciò che i visitatori chiedono. In questa sezione esamineremo solo tre delle sette meraviglie delle Isole Canarie.

Tenerife: splendida a 360°

Tenerife, di certo la più famosa ed estesa delle Isole Canarie. Santa Cruz de Tenerife è la capitale dell’isola, all’interno della quale emergono le più rinomate infrastrutture turistiche… ne avete mai sentito parlare?
Fra le sue caratteristiche principali, spicca il Parco Nazionale del Teide, dove al suo interno emerge il terzo vulcano più grande al mondo e la montagna più alta di tutta la Spagna, il Teide. Questo luogo richiama molti visitatori ogni anno.
Tenerife offre numerose attività per tutti coloro che amano la natura con varie attrazioni dedicate alla botanica; da visitare la vicina Isola di “La Gomera”, classificata come Patrimonio Mondiale dell’UNESCO grazie a tutte le sue incontaminate bellezze naturali.
Oltre a numerose passeggiate fra la flora e la fauna, è possibile praticare anche in vari sport, come: paracadute, immersioni acquatiche, kitesurf, vela, windsurf e molto altro, Tenerife offre alcuni dei migliori sport acquatici in Europa.
Le spiagge di Tenerife, attraverso la loro morfologia, identificano l’origine dell’isola come una località di origine vulcanica ma con un incredibile numero e varietà di paesaggi.
I luoghi turistici più gettonati sono Los Cristianos, Playade las Americas e Puerto de la Cruz: la più panoramica e Costa Adeje: la più rilassante.

Tra gli eventi più importanti e significativi di Tenerife, spicca il suo Carnevale. Quello più illustre si svolge a Santa Cruz de Tenerife, la capitale dell’isola.

Lanzarote: esplorare i paesaggi vulcanici

Una destinazione bellissima, dall’aspetto quasi magico, classificata come l’isola più selvaggia dell’arcipelago delle Canarie.
Quando si nomina Lanzarote si pensa subito al mare, ed alle splendide spiagge dell’isola. Le più belle si trovano a Playa Blanca, e vantano di fine sabbia bianca, fondali cristallini ed acqua turchese. Un luogo ideale per trascorrere una vacanza all’insegna del relax.
Oltre a questa fantastica atmosfera naturalistica, anche l’alloggio contribuirà a tutto ciò. Su Hotelsclick.com potrete trovare numerosi alloggi economici che offrono numerosi servizi esclusivi per coccolarvi durante tutto il soggiorno.

La principale attrazione turistica dell’isola è il Parco Nazionale Timanfaya: una percentuale si sviluppa nella zona meridionale di Tinajo e in una parte settentrionale di Yaiza, nelle Canarie. Questa bellezza naturale occupa una superficie di circa 51 km² e giace su un substrato geologico unicamente vulcanico.

lanzarote

Un altro luogo molto interessante da visitare sono le grotte di Jameos del Agua, le quali comprendono una parte di un articolato insieme di grotte vulcaniche, plasmate migliaia di anni fa a seguito di un eruzione vulcanica da parte del vulcano Corona. In una parte di questa zona vulcanica è intervenuto Cesar Manrique, un artista e conservatore del patrimonio artistico, rendendo quest’area accessibile al pubblico con passaggi, terrazze, giardini, bar e ristoranti.
All’interno della grotta nasce una laguna, la quale filtra l’acqua del mare e crea così l’habitat ideale per la sopravvivenza di una specie unica al mondo di gamberi ciechi e albini.
Da non perdere vi segnaliamo anche la Cueva de los Verdes, una grotta composta da due gallerie sovrapposte, dove si susseguono labirinti, lagune sotterranee, corridoi e abissi apparentemente senza fondo.

Fuerteventura: ideale per gli amanti della spiaggia

Con 150 splendide spiagge lunghe all’incirca 340 Km, Fuerteventura è il paradiso per tutti gli amanti della spiaggia. Circondata da un mare turchese con spiagge di sabbia dorata; quest’isola è particolarmente indicata per chi vuole una vacanza in pieno relax e dare un taglio netto alla solita routine giornaliera.
Su queste bellissime spiagge si stanno evolvendo centri turistici di alto livello; ma l’isola mantiene sempre il suo fascino un po’ selvaggio. Se si viaggia in compagnia dei propri bambini, vi consigliamo di trascorrere una giornata presso il Parco Acquatico di Baku Euro, vi ringrazieranno di sicuro!

fuerteventura

Se oltre alla natura amate anche il buon cibo, ecco qualche suggerimento per chi desidera provare la cucina canaria! Sicuramente uno dei pezzi forti della gastronomia locale è il pesce o “Pescado”. Da assaggiare anche la “Sopa de Cebollas“, la zuppa di cipolle. Per quanto riguarda i dolci tipici troviamo il “Bienmesabe”, composto da mandorle, biscotti, uova, zucchero e liquore Moscatel, ideale se accompagnato da gelato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *