I 10 Castelli più belli da visitare sparsi intorno al mondo

I 10 Castelli più belli da visitare sparsi intorno al mondo

In giro per il mondo ci sono castelli medievali molto belli. Chi è un amante della storia rimarrà affascinato da queste costruzioni. Almeno una volta nella vita bisogna visitarli.

Le persone scopriranno le vicende collegate al castello e le leggende medievali collegate ad ognuno di essi. Vi andiamo a proporre i dieci castelli più belli del mondo. In questa classifica ci saranno sia quelli più famosi che quelli sconosciuti.

10 – Castello di Praga, Repubblica Ceca

E’stato costruito intorno all’880 e ha una superficie 0,45 kmq. Questo lo rende il più grande castello al mondo.

La zona attorno al Castello viene chiamata Hradcany, o anche quartiere Castello.

Ora il Castello viene utilizzato come un museo ed è una meta ambita dalla maggior parte dei turisti che visitano Praga. La visita inizia con la prima corte nella quale si nota la

porta di Matthias del 1614 in stile barocco. Oltre questa porta si trovano la Sala del Trono e la Sala Spagnola accessibili soltanto due volte l’anno. Nel secondo cortile troviamo la Fontana di Leopoldo e la Cappella della Santa Croce.

9 – Castello di Lowenburg, Kassel, Germania

Il Castello di Lowenburg è il tipico Castello delle fiabe. E’ stato progettato da Christoph Heinrich nel 1793. Non a caso i fratelli Grimm hanno ambientato molte loro fiabe in questa città. Viene chiamato anche “Castello dei Leoni” e ci si arriva seguendo un percorso all’interno del bellissimo parco di Kassel , il Wilhelmshohe.

Il Castello può essere visitato attraverso escursioni guidate.

8 – Castello di Malahide, Malahide, Irlanda

Il Castello è la maggiore attrazione del paese che si trova a 16 km da Dublino.

Per ottocento anni è stato utilizzato sia come fortezza che come residenza privata. Dal 1185 al 1973 è stato di proprietà della famiglia dei Talbot.

Anche il Castello di Malahide come gli altri dell’Irlanda è infestato di fantasmi. Il primo è quello di Sir Walter Hussey il figlio del Barone di Galtrim. Secondo alcuni sembra che il fantasma arrivi nel castello per inveire contro la sua ex amata che non gli è stata fedele. Dopo la sua morte si risposò con l’uomo che lo aveva ucciso in battaglia. Gli altri due fantasmi sono quelli di Lady Plunkett e il marito che vissero per poco tempo con la famiglia Talbot. Esasperata dai loro continui litigi decise di cacciarli dal castello.

7- Dunrobin Castle, Sutherland Higlands, Scozia

IL Dunrobin Castle ha origini medievali, la sua costruzione risale al 1200 anno nel quale sono stati acquistati i terreni. All’interno sono presenti 189 camere.

Dal 1973 la casa e i giardini posso essere visitati. Il Castello ha una superficie di 570000 kmq.

Secondo una legenda il perfido conte di Sutherland rapì una ragazza e la rinchiuse nel castello. La fanciulla tentò la fuga ma venne scoperta dal conte che decise di far tagliare la corda uccidendola . Sembra che nel luogo dove morì la ragazza, si trovi il fantasma di un uomo.

Il Castello diventò durante la prima guerra mondiale un ospedale e negli anni 60-70 fu usato un collegio che ospitava ragazzi.

6 – Castello Hunyad, Hunedoara, Romania

Il Castello Hunyad venne costruito intorno al 1300 e aveva uno stile gotico e rinascimentale. La sua superficie di 7800 kmq.

Secondo una leggenda questo era il luogo dove Vlad l’impalatore venne rinchiuso dopo la sua cattura nel 1462. Vien detto Castello di Corvino ed è una fortezza gotica costruita nel XIV secolo. Al suo interno possiamo trovare la Sala dei Cavalieri, la Torre Clava, il Bastione Bianco e la sala della Dieta con le pareti piene di ritratti. In una zona del castello nota come “Mantello” possiamo notare il dipinto del corvo dal quale deriva il soprannome Corvino dato ai discendenti della famiglia di Giovanni Hunyadi.

5 – Castello di Chambord, Loira, Francia

Il Castello di Chambord venne costruito tra il 1519 e il 1547. Ha una superficie di 54,4 kmq ed ha uno stile rinascimentale.

Nel 1981 è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Il primo proprietario fu il Re Francesco I di Francia. Il castello è veramente enorme: ha una facciata lunga 128 metri, 440 locali e 80 scale.

Le cose da visitare sono:

  • la scalinata a doppia spirale
  • la terrazza in stile italiano dalla quale si ammira un bellissimo paesaggio
  • spettacoli di suoni e luci nel periodo estivo
  • spettacoli equestri in costume sempre nel periodo estivo.

4 – Castello di Matsumoto, Nagano, Giappone

Il Castello è stato costruito intorno al 1500 ed è una delle mete più turistiche del Giappone. La sua superficie è di 0,39 kmq.

All’interno delle sue mura si trovava la residenza del daimyo, il feudatario. Nel corso degli anni il Castello venne soprannominato “Castello del Corvo” per via delle mura nere e delle ampie tettoie che assomigliano a delle ali.

La visita al castello si snoda tra i primi piani dove troviamo collezioni di armi e il sesto nel quale troviamo un torrione centrale che affaccia su un bellissimo scenario alpino.

Questo era anche un quartier generale nel caso ci fosse stato un assedio all’edificio.

3 – Castello Del Monte, Andria, Italia

Il castello Del Monte si trova nella città di Andria in Puglia. La sua costruzione risaliva al gennaio del 1240.

La costruzione ha una superficie di 40 kmq e nel 1996 è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

C’è un mistero che avvolge il castello di Andria. Nel 1921 in una masseria vicino all’edificio medievale venne scoperto un sotterraneo lungo cinque metri con aperture laterali da stalattiti calcaree, si disse che il sotterraneo poteva essere dello stesso anno del castello.

2 – Castello di Kronburg, Helsingor, Danimarca

Il Castello è stato costruito nel 1420 e ha una superficie di 40 kmq.

Quest’edificio ha ispirato anche il racconto scritto da William Shakespeare dal titolo Amleto.

E’ stato nominato anche patrimonio dell’umanità dall’Unesco per la più grande stanza da ballo del nord Europa. Nel castello si possono visitare gli appartamenti reali e la stanza dei cavalieri.

1 – Castello di Windsor, Inghilterra

Il Castello di Winsor è stato costruito intorno al 1066 ed ha una superficie di 0,045 kmq.

La regina Elisabetta II ci passa molto tempo in questo castello che viene utilizzato anche per incontri privati o istituzionali.

Sul castello ci sono diversi aneddoti. Durante la guerra civile inglese ci fu l’episodio più sanguinario, quando i soldati di Oliver Cromwell sequestrarono l’edificio medievale usandolo come fortezza e sede parlamentare. Carlo I venne incarcerato e sepolto dopo la sua uccisione all’interno del castello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *