Quali città visitare in Europa? Le capitali più belle del nostro continente

Quali città visitare in Europa? Le capitali più belle del nostro continente

È giusto fuggire in altri continenti quando ancora non si sa che cosa abbiamo vicino? Non esiste una risposta esatta a questo quesito, però sicuramente oggi abbiamo intenzione di consigliarvi 3 delle capitali più belle ed economiche d’Europa. Per ognuna di esse abbiamo preparato una serie di motivi per cui non visitarle sarebbe davvero un peccato. Scopriamo quindi le bellezze che ci circondano e di cui l’Europa è ricca.

Quali città visitare in Europa?

Prima capitale di cui vogliamo parlare e che soprattutto vogliamo suggerire è Budapest, la maggiore città ungherese. Budapest non solo è piena di attrazioni da visitare, ma ha anche dei prezzi davvero bassi e convenienti sia per il volo sia per gli hotel. Per scoprire questa città sono sufficienti tre giorni e tra le principali attività noi vi consigliamo assolutamente una giornata alle terme, per cui l’Ungheria è davvero famosa; la visita del Parlamento e del cambio della guardia che avviene tutti i giorni alle 11 circa; visitare l’Isola di Santa Margherita collegata da ponti e raggiungibile sia in battello sia in pullman; il Memento Park, fuori dal centro, e sede di una serie di statue rappresentanti l’epoca comunista; e infine non possiamo che consigliarvi un buon piatto di Gulash.

Amate il freddo e l’Europa del Nord? Non potete mancare allora di visitare Copenaghen. La capitale della Danimarca ospita tanti monumenti molto famosi tra cui la Sirenetta, simbolo della città. Bella da visitare sia in inverno, quando ci sono i mercatini natalizi (anche se fa freddo!), che in estate, è sicuramente una località ricca di attrattive. Noi ne raccomandiamo caldamente una: la città libera di Christiania, quartiere molto pittoresco noto anche come Pusher Street. Se vuoi sapere qualcosa in più sulla città di Christiania, ti consiglio di leggere un articolo di Walkitalycoast.it.

Altra capitale nordica stupenda e romantica, mal tempo stesso low cost è Praga. In questa città non solo è possibile trovare monumenti, arte e natura, ma anche tantissimo divertimento. Motivo per cui ogni anno migliaia di giovani italiani si riversano nelle sue vie. Tra i punti più amati da chi si vuole divertire ricordiamo ad esempio, la famosa discoteca su quattro piani. Ma ovviamente Praga è anche arte e cultura. Tra gli immancabili ricordiamo quindi il Ponte Vecchio, il Castello di Praga, l’Orologio Astronomico di Praga che lascia puntualmente tutti incantati e Piazza San Venceslao.

Infine, se desiderate rimane più vicini all’Italia ma comunque partecipare ad un viaggio indimenticabile, vi consigliamo la poco considerata (dai viaggiatori) Zagabria, che in realtà contiene esperienze e visite che potrebbero essere per voi fantastiche. La capitale croata è divisa in due zone: la città alta, medioevale, e la città bassa, ricca di musei.  Per i più sportivi consigliamo assolutamente di salire sopra la Torre Lotrscak, per godere di uno splendido panorama. Tutti i giorni alle 12 viene sparato un colpo di cannone per ricordare il tentato assalto degli ottomani. Altra esperienza da non perdere è quella di partecipare al Mercato di Dolac, ricco di venditori di frutta e verdura ma anche di spezie e cibi tipici croati. Per chi ama l’arte invece è assolutamente indispensabile visitare il Museo Mimara, contenente alcune opere di fama mondiale. Ad esempio tele di Raffaello, Caravaggio, Goya, Bosch, eccetera. Infine vi consigliamo una gita fuori dal centro, presso la Fortezza di Medvedgrad, una costruzione medioevale risalente al 1249; costruita per difendere la città dagli attacchi dei mongoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *