Valigia per il mare
Viaggiare

Cosa mettere in valigia per il mare

Le vacanze si avvicinano e il momento di preparare le valigie è dietro l’angolo. C’è chi si stressa pensando a cosa deve portare al mare e rischia di dimenticare a casa le cose fondamentali.

Un sistema per non fare troppa confusione, con il rischio di dover comprare in loco un sacco di oggetti dimenticati a casa, è quello di pensare con un certo anticipo ai bagagli.

Pensare a cosa portare con sé non significa fare le valigie settimane prima ma stilare una lista di cose necessarie per il mare. Si può prendere nota in modo che al momento di riempire le valigie abbiamo tutto sotto controllo.

Cosa portare al mare

Partire comporta sempre un certo trambusto perché ci sono tante cose da non dimenticare ma quando la vacanza è al mare ci sono cose da ricordare più di altre.

Abbigliamento

I costumi da bagno, le ciabatte da spiaggia, le creme solari, i teli mare, gli occhiali da sole non si possono non portare con sé. Oltre a questi una vacanza al caldo prevede di avere abiti leggeri, canotte, t-shirt e calzoncini corti. Un abito e un paio di scarpe eleganti sono da infilare in valigia perché può sempre tornare utile.

Anche un capo più pesante per la sera e una giacca antipioggia leggera sono da avere con sé, così come un paio di scarpe comode, casomai ci si dedicasse alle escursioni.

Beauty case

Il beauty case va riempito come per tutti i viaggi con i prodotti della nostra routine quotidiana senza dimenticare gli assorbenti, i trucchi e il rasoio da barba per i maschietti.

Medicinali

In genere tutti noi portiamo in vacanza anche un piccolo kit con alcuni prodotti farmaceutici e di primo soccorso per eventuali emergenze. Antidolorifici, cerotti, repellente per insetti sono solitamente da inserire tra le cose utili.

Hi-tech

Non bisogna dimenticare anche la parte tecnologica della nostra vita. Siamo sempre connessi e non possiamo lasciare a casa caricabatterie, adattatori per le prese se ci rechiamo all’estero, macchina fotografica.

Cosa mettere in valigia per il mare

Se la vacanza prevede voli, treni, navi, noleggio auto o semplicemente la prenotazione dell’hotel ricorda di stampare tutti i documenti di viaggio. Averli con sé in una cartella è comodo e pratico.

Meglio mettere in borsa anche un’agendina con tutti i numeri di telefono casomai il cellulare avesse dei problemi e si debba utilizzare un apparecchio fisso. Altra cosa utile è fare fotocopie di tutti i documenti, dalla patente, alla carta d’identità fino alla carta di credito in modo da poter circolare senza averli sempre addosso.

Non portate il vostro portafoglio abituale in vacanza. E’ pesante perché pieno di tessere e documenti che al mare proprio non servono. Trasferite solo i documenti necessari e viaggiate con uno molto più leggero.

Non lasciate a casa nemmeno la borsa da spiaggia perché quella è utilissima per portare al mare tutto il necessaire per la giornata a riva, un cappello chiaro che protegge dal sole, un pareo e un foulard.

Se andate al mare con i bambini le valigie aumentano inevitabilmente perché oltre ai loro capi dovrete ricordarvi i giochini. Salvagente, braccioli, paletta e secchiello sono assolutamente da non lasciare a casa.

Per chi pratica sport anche in vacanza è da ricordare l’abbigliamento giusto e nel caso di immersioni le attrezzature idonee.

I bagagli devono comunque risultare leggeri e maneggevoli per fare meno fatica nei trasferimenti. Cercate quindi di sistemare nel miglior modo gli indumenti e gli oggetti suddividendoli affinchè occupino meno spazio possibile.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi