Taormina
Italia

Vacanze in Sicilia: le 10 spiagge più belle

Le spiagge della Sicilia, con il mare dal colore cristallino e i meravigliosi paesaggi naturali, possiedono un fascino misterioso tutto da vivere e scoprire. Questi paradisi terrestri, sono circondati da rocce che s’immergono in mare, sabbia finissima, primitive insenature e una veduta panoramica, in grado di ipnotizzare lo sguardo.

L’antica Trinacria è l’isola perfetta, per trascorrere le vostre vacanze e qui di seguito, vi elenchiamo le 10 spiagge più belle della Sicilia.

Cefalù (Palermo)

In provincia di Palermo, si trova la bellissima spiaggia di Cefalù. Questo lido è molto amato dai suoi abitanti e visitarla, è il desiderio di molti turisti, che appunto, durante l’anno, giungono da tutte le parti del mondo. La spiaggia, si presenta sabbiosa e il colore dell’acqua è cristallino. Il suo fondale, non essendo estremamente profondo, è ideale per ospitare le famiglie.

Isola Bella – Taormina – (Messina)

Nella costa messinese, a pochi passi da Taormina, potete ammirare la splendida spiaggia che prende il nome di Isola bella. Una costa impressionante, in luogo che sembra quasi magico, perché il colore dell’acqua si fonde perfettamente con quello del cielo. La trasparenza del mare permette di ammirare il fondale e un’altra cosa che ti stupirà, è la vista dall’alto, perché è semplicemente travolgente.

Mondello (Palermo)

La spiaggia si trova tra il Monte Pellegrino e il Monte Gallo è molto caratteristica, perché il colore della sabbia è bianco “puro”. Un mare limpido e pulito avvolto in uno straordinario paesaggio naturale.

Scala dei Turchi (Agrigento)

Questa spiaggia è circondata da una sabbia color oro, da una massa rocciosa bianca e un’acqua limpida. Sicuramente è da considerarsi una delle località balneari più belle e misteriose della Sicilia. La sua maggiore attrazione, infatti, è dovuta, alla naturale formazione di una parete rocciosa (falesia bianca), che sembra formare una lunga scalinata.

Giardini Naxos (Messina)

Famosa per il suo lungomare e apprezzata per il suo patrimonio culturale. Le spiagge nella zona centrale sono di natura sabbiosa, mentre spostandosi verso il porto, si possono incontrare sassi un po’ aguzzi.

Portopalo (Siracusa)

La bellissima spiaggia di Portopalo è avvolta in uno scenario roccioso, con collinette e un suolo sassoso. Nella sua insenatura costiera si possono ammirare l’Isola di Capo Passero e l’Isola delle correnti dove un’acqua cristallina, con un fondale basso e un’immensa spiaggia sembra essere ricoperta da una polvere dorata.

San Vito Lo Capo (Trapani)

La costa di San Vito Lo Capo è circondata da luoghi misteriosi e la sua bellezza è a dir poco disarmante. Il colore del mare azzurro e la sabbia dorata rendono questo luogo un vero e proprio paradiso marino.

Fontane Bianche (Siracusa)

Una meravigliosa spiaggia, con sabbia chiara, che alterna scogli e mare cristallino, in un ambiente dove regna la natura.

Calamosche (Siracusa)

Una spiaggia incastonata, tra Vendicari e Noto è particolarmente apprezzata, per le sue grotte. La sabbia color oro e il suo mare turchese dalle mille sfumature, rendono Calomosche un luogo incantevole.

Lampedusa (Agrigento)

Un luogo divino, circondato dalla natura. Il mare dal colore vivido e la sabbia finissima, colpiscono piacevolmente i sensi. Un consiglio: se ti trovi in questa località, dal porto di Lampedusa potrai raggiungere il Santuario della Madonna di Porto Salvo. Le sue origini sono antichissime e merita, di essere visitato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi